Terme di Vespasiano (Cotilia)

0 (0 commenti)
Punti di interesse

Le Terme di Cotilia erano conosciute già al tempo dei Romani con il nome di Aquae Cutiliae. Situate nella piana di San Vittorino, tra il comune di Castel Sant’Angelo e quello di Cittaducale, erano un centro importante per gli Aborigeni prima e i Sabini poi. Anche i Romani traevano giovamento dalle acque di Cotilia: si dice infatti che angli gli imperatori Vespasiano e Tito erano soliti venire in villeggiatura in queste zone. I resti di queste sorgenti, ricordate anche come Terme di Vespasiano, sorgono nei pressi dei moderni edifici termali: si può vedere ancora un complesso articolato su quattro terrazzamenti dal quale è emersa una “natatio”, una piscina per il nuoto, accessibile da ripide scale poste sui lati lunghi che ricopre una superficie di 60×34 metri.

Mappa