Museo civico archeologico di Monteleone Sabino

0 (0 commenti)
Musei

Il museo civico archeologico di Monteleone Sabino ospita reperti storici risalenti al periodo tra il III secolo a.C. e il II d.C. e provenienti dalla vicina area archeologica di Trebula Mutuesca. All’ingresso si è accolti da un leone funerario, raffigurazione ricorrente nell’area archeologica. Il percorso si snoda in ordine cronologico e tipologico. In questa zona, a un chilometro circa dal paese, è possibile vedere i resti di un antico anfiteatro romano nell’area dove un tempo sorgeva l’abitato sabino. Questa zona acquista importanza nel periodo romano perché eletta a polo di riferimento amministrativo ma la sua storia comincia a scemare dopo il martirio di santa Vittoria, patrona del paese, uccisa poco lontano dall’odierna area archeologica. In memoria della giovane, martirizzata nel III secolo d.C., viene costruita una chiesa romanica nel luogo dello scempio.